La cosa migliore da accadere a EOSIO

Di Douglas Horn

"Telos è la cosa migliore che accada a EOSIO dal lancio di mainnet"

Dicono che è bene iniziare con una dichiarazione audace ... o uno scherzo. Alcuni nel mondo EOS potrebbero vedere la mia dichiarazione di apertura come quest'ultima. Lascia che ti dica perché è assolutamente vero.

Certo, non c'è molta concorrenza per "la cosa migliore che accada dal lancio di mainnet". Nei mesi successivi al lancio della rete, ha affrontato crisi dopo crisi. Molte persone stanno lavorando coraggiosamente per migliorare la situazione, ma i loro sforzi sono spesso trascinati dalle realtà EOS che non possono essere cambiate. Ora, se un nuovo importante DApp dovesse essere distribuito su EOS, probabilmente vincerebbe facilmente il titolo di "Best Thing", ma ciò non è accaduto. Invece, grandi DApp come ONO stanno lasciando EOS per costruire le proprie catene piuttosto che continuare sulla rete principale.

Raddoppiare la fiducia degli sviluppatori

Un modo in cui Telos aiuta EOS è raddoppiando le opzioni di rete EOSIO per gli sviluppatori DApp che cercano una blockchain di terza generazione su cui basarsi. Poiché diverse blockchain hanno requisiti, librerie e persino linguaggi di programmazione diversi, gli sviluppatori devono prendere decisioni costose sulle distribuzioni con molto anticipo. In questo momento, la prossima ondata di sviluppatori DApp sta discutendo se basarsi su EOSIO, Ethereum, Tron, NEO, Cardano, QTUM, R-Chain, VeChain o altri. Senza dubbio, le sfide che sta affrontando la mainnet EOS sono snervanti. Nessuno vuole spendere milioni per costruire il proprio DApp su una blockchain a rischio di implosione. Potrebbero decidere di stare meglio tirando i dadi su Ethereum, in qualche modo capire come ridimensionare, o Cardano che rilascerà mai una rete pubblica.

Gli sviluppatori che considerano EOS tenendo d'occhio i profitti vedono Telos come un fallback nel caso in cui EOS non riesca ad agire insieme. Questa non è congettura; gli sviluppatori mi hanno detto proprio questo. Le aziende sono avverse al rischio. Telos dà agli sviluppatori DApp la fiducia nella decisione di costruire il loro software per EOSIO perché in pochi mesi quando il DApp è pronto per la distribuzione, hanno il doppio delle probabilità di avere almeno una solida rete su cui distribuire - e se sono davvero fortunati poi potranno scegliere tra due grandi reti. È una vittoria per l'ecosistema EOSIO, per Telos e per EOS, perché i DApp che altrimenti sarebbero stati costruiti per R-Chain o Tron sceglieranno invece tra EOS e Telos. Ci prepara una torta molto più grande da tagliare.

Capire le forcelle

Un altro modo in cui Telos sta aiutando EOS è quello di forzare problemi su forcelle e sidechain future. Mentre alcuni credono che Telos stia semplicemente cambiando il nome del token e via via, in effetti, un sacco di sviluppo è stato fatto per rendere il software EOSIO pronto per essere diverso da EOS. Questo è qualcosa che dobbiamo affrontare anche prima di iniziare a creare le nuove innovazioni che stiamo aggiungendo.

EOS è sempre stato pensato per includere forcelle, catene gemelle e sidechain, ma ci sono molti buchi attorno all'implementazione. Telos sta riempiendo quei buchi di codice funzionante, quindi sta testando e lasciando una buona documentazione e funzioni altamente personalizzabili. In questo modo, Telos o future forcelle di codice possono facilmente aggiornare queste funzioni per connettere molti tipi di nuove blockchain EOSIO. Poiché gli sviluppatori di Telos stanno facendo tutto il lavoro pesante, ci si può aspettare che la stragrande maggioranza delle future forcelle EOSIO verrà dalla filiale di Telos.

Nuove innovazioni

Probabilmente il regalo più grande che Telos sta facendo EOS è una nuova serie di sviluppatori che creano innovazioni EOSIO completamente nuove. Il team di sviluppo di Telos ha effettivamente raddoppiato la quantità di programmazione EOSIO di base attualmente in corso. Già questo sta pagando dividendi in nuovi codici e approcci che possono essere utili a tutti in EOSIO. Se non hai prestato molta attenzione ai repository di Telos Github, lascia che ti parli di tre di queste grandi innovazioni che EOS dovrebbe considerare di aggiungere subito.

Voto inverso

Un problema ben noto sulla mainnet EOS è che molti elettori ignorano la loro capacità di votare per diversi produttori di blocchi e invece ne scelgono solo alcuni. I titolari di EOS possono votare fino a 30 produttori di blocchi e il loro voto non viene ridotto votando per più di uno. L'intento era di informare le persone sui produttori di blocchi e diffondere la loro voce. Votare per un numero maggiore di produttori di blocchi significa che i voti non sono concentrati solo su alcuni leader. Certo alcune persone votano il totale dei 30 possibili, ma tutt'altro. Ci sono due ragioni per cui le persone votano solo per una manciata di BP. Il primo è che non hanno avuto il tempo di conoscere i candidati BP e stanno votando solo per alcuni di cui hanno sentito parlare. L'altro è che sono affiliati con i candidati BP e vogliono massimizzare l'impatto dei loro voti. E quando hai 20 milioni di voti, quell'impatto può avere un grande effetto. Nessuno dei due tipi di voto è il tipo che dovremmo premiare.

Gli affiliati BP che votano per un numero limitato di candidati stanno giocando al sistema o "ponderando" i loro voti assegnandoli solo ad alcuni BP. Ciò contribuisce in modo determinante al problema della concentrazione degli elettori su EOS. Telos intende risolvere questo problema con voti di "ponderazione inversa" per neutralizzare questa strategia di ponderazione. In sostanza, votare per un minor numero di candidati riduce il peso di ogni voto. Il codice è parametrizzato e documentato in modo che le blockchain possano implementare diversi piani, soffitti e pendenze per comporre il potere di voto esattamente come preferisce la loro governance a catena.

Il voto a peso inverso è una parte importante di come Telos manterrà il potere di voto al meglio per soddisfare le esigenze della rete e di tutti i suoi utenti. Questo è in realtà ancora più importante in EOS a causa del potere di voto iper-concentrato sulla mainnet EOS. Il voto inverso ponderato contribuirebbe ad affrontare i problemi reali relativi al voto EOS e alla selezione della BP. Il voto inverso ponderato è disponibile su Telos Github all'indirizzo: https://github.com/Telos-Foundation/telos/blob/master/contracts/eosio.system/voting.cpp#L293-L437

Produttori di blocchi rotanti

La rete EOS è gestita da 21 produttori di blocchi eletti. Esistono diversi BP di standby, ma a meno che non vengano eletti in una posizione BP, non producono mai blocchi. L'idea alla base dei produttori di blocchi di riserva è di avere produttori di blocchi aggiuntivi pronti a produrre blocchi in un momento. Solo che il sistema non funziona in questo modo.

Innanzitutto, i BP in standby non vengono mai testati per la loro capacità di intervenire e svolgere il lavoro BP. Mai.

I BP in standby possono eseguire computer con potenza molto inferiore come nodi. È quasi impossibile monitorare le viscere di un altro computer dall'esterno, quindi finché il computer esegue Nodeos e il plug-in del produttore, sembra un produttore di blocchi - ma farebbe fatica - o, più probabilmente, non riuscirà a intervenire ed eseguire la rete se necessario. Senza test regolari, i produttori di blocchi in basso nell'elenco sono incentivati ​​a sembrare pronti ma non essere pronti. Dopotutto, costa denaro per gestire computer e reti reali di livello aziendale, ma ciò che riceve davvero una BP è il voto. Quindi la migliore mossa di BP in sospeso è quella di massimizzare le loro risorse per essere eletti e preoccuparsi di come gestire la rete quando questo si avvicina. Di conseguenza, ci sono probabilmente meno di una dozzina di BP EOS in standby che potrebbero effettivamente intervenire in questo momento per compilare un BP eletto malato senza molti aggiornamenti rapidi. La maggior parte delle facciate sono pensate per sembrare reali e con il piano di capire rapidamente se saranno mai effettivamente elette.

Francamente il fatto che gli stand di EOS non siano testati per la prontezza non importa quasi, tuttavia, perché anche se lo fossero, non esiste alcun meccanismo per farli ruotare in sostituzione di una BP eletta. L'intero sistema è un errore di sicurezza della rete in attesa di verificarsi. Già, su queste questioni stanno emergendo vere crisi sulla mainnet di EOS. Ancora una volta, Telos ha una soluzione da offrire.

Telos verifica regolarmente la disponibilità dei BP in standby ruotandoli nella produzione di blocchi. I 30 BP standby Telos vengono messi in servizio per 6 ore ogni 5 giorni. Un vantaggio secondario è che i BP ottengono regolarmente finestre di manutenzione programmate, il che è anche un bene per la salute della rete e riduce i costi - e in parte lo stress - della gestione di un BP. La creazione di questa funzione è stata un grande progetto per il team di sviluppo di Telos perché comporta la modifica della modalità di pianificazione dei BP e del modo in cui tale programma viene aggiornato. È un bel gizmo e funziona. E una volta che hai un programmatore di sistema che può apportare modifiche al volo, improvvisamente hai un modo per ruotare indolore i BP non produttori fuori dal programma per un po 'in modo che possano effettuare riparazioni e BP standby (che sono testati e pronti) può scivolare dentro. E niente di tutto questo deve essere un grosso problema perché adesso il sistema funziona davvero come la maggior parte di noi pensava che avrebbe dovuto funzionare da sempre.

Anche i produttori di blocchi rotanti sono pronti a partire proprio ora. Stiamo ancora eseguendo test sul testnet di Telos, ma tutto ha funzionato come previsto e ora stiamo solo lanciando chiavi per vedere se può schivarli. Stiamo aggiungendo funzionalità per rimuovere i BP non produttivi dalla rotazione dopo 30 minuti. Il team di Telos incoraggia EOS, la nostra blockchain sorella maggiore, a prendere questo. È un regalo. Ti aiuterà a essere una rete migliore. I produttori di blocchi rotanti sono su Telos Github: https://github.com/Telos-Foundation/telos/blob/master/contracts/eosio.system/voting.cpp#L80-L189

Gettoni standard TIP-5

Miliardi di dollari di valore sono stati costruiti sullo standard token ERC-20 di Ethereum. EOS stesso è stato inizialmente venduto come token ERC-20. Ma EOS non ha un token standardizzato equivalente come ERC-20. Il contratto eosio.token offre funzionalità molto più limitate rispetto allo standard ERC-20 e richiede un voto multi-sig BP per l'aggiornamento. Ad esempio, l'interfaccia eosio.token offre solo le funzioni "crea", "Emetti" e "trasferisci".

Il team di sviluppo di Telos ha creato uno standard token per EOSIO chiamato TIP-5 (TIP significa "proposta di miglioramento Telos") che incorpora gli elementi previsti di un token ERC-20 / ERC-777 per le esigenze specifiche di EOSIO. L'attuale interfaccia TIP-5 include cinque funzioni di base aggiuntive (su eosio.token) e quattro funzioni di supporto per uno standard token molto più robusto e utile. Lo standard TIP-5 è stato implementato su Telos Testnet come Telos Test Token (TTT). Utilizza i requisiti di gestione della RAM di EOSIO e consente a un utente di creare o distruggere le proprie voci in una tabella a un costo minimo (solo la prima voce deve essere creata per qualsiasi token ad un costo RAM di circa 8 byte per voce) e recuperare quella RAM, se lo si desidera, quando non si memorizza più quel token.

Questo standard renderà la creazione di token molto più semplice sulla blockchain di Telos. Aiuterà anche nel funzionamento DEX (scambi decentralizzati). Stiamo già parlando con DEX e scambiando portafogli sulla facilità di integrare questi token standardizzati in futuro. Le espansioni dello standard token TIP-5 attualmente in corso esploreranno l'aggiunta della tecnologia Plazma e altri elementi che serviranno come primi passi importanti verso la comunicazione inter-blockchain DPOS (IBC).

Ancora una volta, lo standard token TIP-5 è pronto e disponibile nel repository Telos Github per chiunque su EOS possa utilizzarlo. Stiamo ancora finalizzando l'input standard e di benvenuto. Fortunatamente, non dobbiamo aspettare che gli utenti di EOS adottino questo standard, come dobbiamo fare per i produttori con votazione inversa ponderata e con blocco rotante. Abbiamo già iniziato a utilizzare i token standard TIP-5 sulla blockchain EOS come token DPOS (DPOS), un token senza valore progettato per aiutare a implementare IBC attraverso le catene DPOS. Il nome del contratto è "dpostokenibc". Inviaci un messaggio sul telegramma della Telos Foundation se desideri che ti inviamo un po 'di https://t.me/hellotelos.

TIP-5 Repository Github: https://github.com/Telos-Foundation/telos/tree/master/contracts/token.registry

Crescere e restituire

Telos è ancora giovane. Non chiameremo nemmeno il nostro primo voto sul lancio della nostra rete fino al 28 settembre. Ma stiamo crescendo rapidamente e siamo entusiasti della capacità di contribuire con cose di reale valore a EOS ed EOSIO. Il codice è pronto e testato sul repository Telos Github. Il team di sviluppo di Telos è pronto a rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere sull'implementazione di queste nuove funzionalità. Incoraggiamo EOS a esaminare seriamente come alcune di queste innovazioni possano far parte della soluzione alle attuali sfide della rete EOS. Credo davvero che Telos sia la cosa migliore per EOS dal lancio. Se guardi a ciò che stiamo offrendo in termini di raddoppio della fiducia degli investitori, aprendo la strada a future forcelle e sidechain e aggiungendo importanti innovazioni del codice, forse crederai anche in Telos.

Unisciti alla conversazione su Telos e ottieni maggiori informazioni!

Telegram: https://t.me/HelloTelos

Twitter: https://twitter.com/HelloTelos

Facebook: https://www.facebook.com/TelosFoundation.io

YouTube: https://www.youtube.com/c/TheTelosNetwork

Reddit: https://www.reddit.com/r/TelosNetwork/

Discord: https://discordapp.com/channels/466757729508261889/468500684858327040

Instagram: https://www.instagram.com/telosfoundation.io/