Intervista con uno dei migliori mid-laner della CSI, Nomanz

Vi siete mai chiesti, come appare una routine quotidiana in un campo di addestramento o semplicemente volete scoprire come migliorare dalla bocca del cavallo? Continua e lo scoprirai!

MoreLegends: Saluti a tutti! Oggi stiamo parlando con Lev "Nomanz" Yakshyn, il centrocampista di Vega Squadron. Ciao Nomanz! Congratulazioni per una settimana 3: 0 di successo! Come va?
Nomanz: Ottimizzato per un combattimento, perché tutti i giochi più importanti devono ancora venire. E la cosa principale è che tutti nel team lo capiscono e continuano a lavorare in pieno vigore. Sfortunatamente, non siamo stati in grado di ottenere 6: 0 nelle prime due settimane, quindi avrebbe potuto essere un po 'meglio.

MoreLegends: quale pensi sia il segreto del successo di Vega?
Nomanz: Il nostro segreto è una sauna. Proviamo a visitarlo ogni due o tre giorni e facciamo una ricarica. È il nostro doping personale in cui ognuno ottiene la sua parte. Così è successo che una settimana e mezza prima della LCL ho avuto un impulso massimo!

MoreLegends: Fantastico! Dobbiamo assolutamente adottarlo! Dicci, cosa è andato storto nella partita con Rox?
Nomanz: In quella partita, la nostra brutta copia era mirata alla massima aggressività iniziale. Abbiamo capito che questa configurazione è difficile da giocare da dietro. Allo stesso tempo, all'inizio del gioco abbiamo commesso numerosi errori critici, il che ha reso quasi impossibile il ritorno.

MoreLegends: come ti sintonizzi prima dei giochi?
Nomanz: Fondamentalmente, sto ascoltando musica mentre andavo in Studio. Di recente, ho scoperto Billie Eilish, mi ha impressionato così tanto.

MoreLegends: se non è un segreto, raccontaci come realizzi i tiri da tiro nella tua squadra.

Nomanz: in media, oltre agli scrims, ogni giorno gioco 7-10 partite. Il numero dipende dalla mia forma attuale e dalla necessità di padroneggiare nuovi campioni. Nei giorni in cui non ci sono scrims, certamente suono più soloQ.

MoreLegends: un'altra domanda da parte del pubblico. Qual è il ruolo più semplice con cui arrampicarti?
Nomanz: Jungle è il migliore per questa causa. L'impatto iniziale del gioco è il più alto, quindi puoi vincere quasi ogni partita se fai bene ciò che è richiesto da te.

MoreLegends: chi è il tuo campione preferito?
Nomanz: Ce ne sono due. Aurelion Sol e Riven. È un peccato che ora siano quasi impossibili da giocare su midlane, anche se lo Star Forger è stato recentemente mostrato in Corea.

MoreLegends: La scorsa settimana c'è stata una giungla Riven in Corea. E ha persino vinto! Bene, speriamo che i meta cambiamenti e vediamo Sol e Riven nella tua esibizione.
Bene, grazie mille per l'intervista, Lev! Ti auguriamo di continuare a giocare con fiducia e di soddisfare i tuoi fan con le vittorie!
Nomanz: Grazie e alla prossima settimana!

Nel caso in cui desideri vedere come Nomanz si esibisce tra i migliori giocatori europei (ha oltre 700 LP!) O semplicemente fare una chat, ecco un link al suo stream. Lev è sempre felice di avere nuovi spettatori.
Non dimenticare di visitare il nostro sito Web, chissà forse un giorno lavoreremo su un nuovo contenuto insieme a Nomanz.