Cinque dei migliori monitor da gioco nel 2017

Indipendentemente dalla tua qualifica di giocatore - PC, console, professionista o semplicemente casual - l'hardware che usi può essere decisivo per il tuo successo. Il confine tra trionfo e disastro è molto sottile. E a volte è un monitor. Al fine di garantire la tua serie vittoriosa, dovrai attrezzarti non solo con un PC potente ma con un display in grado di supportare e mostrare i giochi frenetici, senza sfocature, sfarfallamenti o fantasmi.

Abbiamo esaminato i migliori monitor di gioco del 2017. Quindi il risultato è stato un grafico dei migliori display di gioco sul mercato in questo momento. Nel confrontare i monitor, abbiamo delineato le caratteristiche più interessanti che dovrebbero essere prese in considerazione quando si acquista un nuovo display. Tra i fattori di pesatura c'erano la tecnologia del pannello, le dimensioni e la risoluzione; risposta pixel e frequenza di aggiornamento; e, ultimo ma non meno importante, le tecnologie G-sync e FreeSync.

  1. Acer Predator XB270HU

Nonostante il suo prezzo elevato, Predator di Acer copre tutti i punti quando si tratta di giochi. Il pannello AHVA assicura immagini vivide, nitide e ad alto contrasto. Il monitor supporta G-Sync che alla fine lo rende adatto per i giochi hard-core. Inoltre, la bestia da 27 pollici ha un'enorme risoluzione 2560x1440 e una frequenza di aggiornamento di 144Hz.

2. AOC AGON AG271QX

A differenza dell'Acer Predator, l'AOC AGON 271QC è dotato della tecnologia AMS FreeSync. Risparmia una notevole quantità di costi di produzione, quindi questo display ha un prezzo leggermente più conveniente. La risoluzione è ancora piuttosto sorprendente con i suoi 2560x1440 a una frequenza di aggiornamento di 144Hz. Contrassegna anche la casella del tempo di risposta di 1 ms, che è piuttosto indispensabile per un monitor di gioco. Il 27 '' immobiliare è racchiuso in un pannello TN, che in genere non è buono come quelli IPS quando si tratta di riproduzione del colore. La gamma di colori sRGB è un buon modo per compensare questo.

3. Samsung C24FG70

Da dove cominciare? Questo magnifico monitor curvo sembra avere tutto. Da un tempo di risposta di 1 ms a una frequenza di aggiornamento di 144Hz, questo display decorerà qualsiasi scrivania su cui lo metti. Nonostante un compromsie sul pannello (VA), Samsung è riuscita a far sì che questo si distingua dalla concorrenza. Dotato dell'innovativa tecnologia Quantum Dot, il monitor copre l'impressionante 99,6% della gamma di colori sRGB. La curveture da 1.8000r assicura un'esperienza di gioco completamente immersiva nonostante la risoluzione alquanto deludente 1920x1080. La dimensione dello schermo è di 24 pollici.

4. AOC AGON AG271UG

Nessuna risoluzione migliore per affondare nel mondo dei giochi virtuali rispetto al 4K. E questo bellissimo AGON AG271UG supporta facilmente la risoluzione esigente. Il pannello IPS migliora solo la riproduzione dei colori in modo da poter provare appieno ciò che è come vedere il mondo attraverso una finestra 4K. La frequenza di aggiornamento potrebbe essere ridotta (a 60Hz) a causa del suo pannello IPS, ma ne vale la pena. L'ingresso basso è relativamente basso e il tempo di risposta è sorprendentemente soddisfacente a 4 ms, il che è impressionante per un pannello IPS. Inoltre, il monitor è dotato di porte USB 3.0, una base ergonomica (completamente regolabile in altezza, inclinazione e rotazione) e un supporto per cuffie in metallo. Tutto questo in un capolavoro di 27 ".

5. ViewSonic XG2700

Analogamente all'AOC AGON AG271UG, questo display ViewSonic funziona con una risoluzione 4K che funziona a una frequenza di aggiornamento generica di 60Hz. Ha un tempo di risposta decente (5 ms) per un pannello IPS ma eccelle nella riproduzione del colore. A differenza di AGON AG271UG, ViewSonic è dotato di una tecnologia AMD FreeSync piuttosto che del più affidabile G-Sync. Nonostante tutto, il monitor offre un'incredibile precisione del colore grazie alla sua gamma di colori sRGB. Inoltre ha una dimensione di 27 ".